Postura 2017-02-01T22:33:33+00:00

Postura, problemi posturali e soluzioni

corretta postura, da cosa dipende e come curare i disturbi posturali

Da cosa dipende la postura di un individuo?

Per postura si intente il rapporto di diversi segmenti del corpo e la posizione che questo occupa nello spazio.
L’intero sistema posturale può essere considerato come un insieme che comprende sistemi e strutture del sistema nervoso centrale e periferico: sistema visivo, sistema oculare e lingua, propriocettori, artrocettori e pressocettori. La postura dell’uomo è in continuo cambiamento, in base a diverse circostanze.

  • Vissuto della persona;
  • Ambiente in cui vive;
  • Fonti di stress;
  • Traumi fisici o emotivi;
  • Posture “professionali” mantenute e ripetute nel tempo (determinati lavori portano ad assumere una determinata postura).
  • Respirazione scorretta;
  • Squilibri derivati da una scorretta alimentazione o da patologie;
  • Utilizzo di supporti per il sonno non adatti.

E’ importante sottolineare come la postura sia direttamente collegata al concetto di “equilibrio”.
In base alla situazione statica o dinamica il corpo assume infatti un determinato equilibrio, influenzato anche da fattori ambientali e dagli stimoli ricevuti dall’apparato motorio.
L’equilibrio si può quindi denfinire come il miglior rapporto tra l’individuo e l’abiente che lo circonda.

Postura e Colonna Vertebrale

La colonna vertebrale è l’asse portante del nostro corpo ed essa influenza in maniera molto rilevante la postura di ogni individuo.
Il suo principale compito è quello di scaricare il peso del corpo sugli arti inferiori, proprio per questo, in caso di patologie più o meno gravi (dovute a malformazioni della colonna) sono comuni i problemi di deambulazione.
E’ costiuita da vertebre (ossa corte e irregolaru), disposte in serie l’una sopra l’altra, tra loro articolate in modo da formare un sostegno flessibile.

Alterazione della colonna e problemi posturali

Se per una serie di fattori (alcuni citati sopra) la colonna vertebrale sviluppa delle anomalie si presentano problemi posturali. Le patologie posturali più comuni sono:

  • Scoliosi: è una accentuata curvatura laterale della colonna vertebrale verso sinistra o verso destra. Le spalle ed il bacino risultano squilibrate ( parte destra più alta della parte sinistra o viceversa). Ne deriva un’ elevata frequenza di disturbi dolorosi nel rachide che compromette la salute e di conseguenza la capacità lavorativa.
  • Ipercifosi: è un accentuata curvatura della colonna vertebrale in zona dorsale che determina ingobbimento. Il ventre risulta sporgente e le spalle incurvate.
  • Iperlordosi: è un accentuata curvatura della colonna vertebrale nel tratto lombare. L’addome subisce uno spostamento in avanti.

Soluzioni e prevenzione dei problemi posturali

Il miglior modo per contrastare i problemi è sicuramente la prevenzione!
In presenza di un anomalia posturale la prima cosa da fare è consultare un medico, questo saprà sicuramente indirizzare il paziente alla migliore terapia, consigliando in alcuni casi l’utilizzo di sistemi ortopedici specifici.
Spesso, soprattutto per i più giovani, viene consigliata la cosiddetta “palestra correttiva“, a volte snobbata perché ritenuta “poco utile” non riuscendo questa a produrre dei risultati apprezzabili nel breve periodo.
E’ importante invece sottolineare che l’unico modo di contrastare la retrazione muscolare che si presenta con i problemi posturali è proprio l’applicazione di stretching globale attivo!

Per quanto riguarda la prevenzione dei problemi posturali si devono tenere in considerazione diversi fattori:

  • L’attività fisica: come per la cura anche per la prevenzione è l’elemento più importante. Un attività fisica corretta aiuta soprattutto in fase di sviluppo a formare un apparato muscolare capace di sostenere la colonna vertebrale;
  • Vita sedentaria: se il modo migliore per prevenire problemi posturali è l’attività fisica, vien da sé che vanno evitate il più possibili le abitudini sedentarie, che possono dare origine ai problemi e/o aggravare quelli già presenti.
  • Dormire in modo corretto: passiamo un terzo della nostra vita a dormire, può la nostra postura durante il sonno non influenzare l’insorgere di determinate patologie? Ovviamente no!
    La scelta del materasso e di tutti i supporti (reti e guanciali) per il sonno sono fondamentali per prevenire e curare i disturbi posturali.

Per un maggiore approfondimento sulla scelta corretta e consapevole di tutti i supporti per dormire vi consigliamo la lettura della nostra pagina “Dormire in modo Sano“.
Tramite il modulo di contatto qui sotto si può invece richiedere una consulenza gratuita e senza impegno per poter avere consigli da un consulente esperto.

Contattaci, siamo a tua disposizione!

Vuoi avere più informazioni su come prevenire e curare i problemi posturali? Hai bisogno di aiuto per scegliere il sistema di riposo più adatto alle tue esigenze e ai tuoi problemi? Richiedi qui una consulenze gratuite e senza impegno.

Tieniti sempre aggiornato

Iscriviti gratuitamente per ricevere consigli e novità su come prevenire o curare i problemi posturali e inviti per convegni gratuiti nella tua regione su tutto il “Progetto Salute” Domus Line Italia!

Prova gratis la Magnetoterapia

Prenota un appuntamento con un nostro consulente:
  1. Effettua due sedute completamente gratuite
  2. Ricevi indicazioni su quale dispositivo è più adatto alle tue necessità
  3. Prova con mano la facilità e la comodità di un trattamento magnetoterapeutico
RICHIEDI LA TUA CONSULENZA
close-link