Dormire in camper in una maniera comoda e ideale per il benessere, si può? Assolutamente sì. Il camper è il mezzo perfetto per viaggiare, scoprire il mondo da soli o insieme alle persone amate e, perché no, viverci. Tutte queste meravigliose attività si alternano a dovute e meritate ore di sonno. Anche se si è in camper un sonno di qualità è fondamentale: il corpo ha bisogno di riposare.

Ecco perché Domus Line Italia ha deciso di fornirti alcuni tips su come dormire in camper e trascorrere notti rilassanti. In questo modo sarà possibile recuperare appieno l’energia consumata durante il giorno.

 

Dormire in camper: perché il riposo è essenziale

Probabilmente stai organizzando una vacanza, un viaggio all’esplorazione del mondo o stai pensando di vivere al suo interno: il camper, in ogni caso, sarà la tua casa per il tempo necessario. Un’esperienza che è e sarà certamente indimenticabile, ma è fondamentale non dimenticarsi di alcuni dettagli indispensabili. Infatti la precedenza andrà sempre data alla cura per sé, ricordandosi che non siamo macchine e che abbiamo il bisogno fisiologico di riposare e dormire. E lo è a maggior ragione se si vive per più o meno tempo in un camper. 

Spesso si tende a sminuire questo aspetto perché “l’importante è che nel camper ci sia almeno un materasso”. Sbagliato. Non è il letto di casa tua, dove il tuo fisico è abituato a riposare. La qualità del sonno è importante ovunque ci si trovi.

Infatti l’azione del dormire non è semplicemente quella con cui “si ricaricano le batterie”: è molto di più. Le ore di sonno sono traducibili in ore di lavoro e riorganizzazione del nostro organismo. Ci si riferisce ad un momento vitale per rigenerarsi e per produrre tutte quelle sostanze necessarie a sostenere l’organismo stesso e tutte le sue funzioni, tra cui il sistema immunitario e il metabolismo. Inoltre, quando si dorme, l’organismo si occupa di riordinare i ricordi nelle tracce mnemoniche della corteccia cerebrale.

In vacanza o “in giro per il mondo” le energie consumate sono sicuramente molte: non ci si ferma mai.  Ecco perché bisogna sempre pensare che anche in un camper si deve dormire e, soprattutto, si deve dormire bene. Ma come dormire bene? Continua a leggere per alcuni consigli per ottenere un sonno di qualità anche in camper.

 

Dormire in camper, come farlo bene?

Avrai di certo compreso l’importanza di non sottovalutare il sonno in un camper: gli spazi si restringono, ma non la qualità del sonno. Prima di tutto conviene iniziare con un consiglio universale, in quanto va adattato ad ogni tipo di situazione: le ore ideali di sonno sono 8. Cerca di concedere più tempo al tuo riposo, assumendo ritmi più sani per il tuo corpo. Dormire poco ogni notte potrebbe apportare una serie di problemi, come stanchezza fisica e mentale, cattivo umore, difficoltà nell’apprendimento e nella concentrazione, pallidità e mal di testa. Un suggerimento “evergreen” che dovrebbe sempre essere applicato.

Premettendo che la base è assicurarsi un quantitativo corretto di sonno, ora si può passare a tutte quelle indicazioni per i camper. 

Crea il tuo ambiente ideale

Può sembrare una banalità, ma non lo è per il semplice fatto che a casa propria si è già abituati. Creare un ambiente ideale in cui rilassarsi e dormire è fondamentale. Dormire fuori di casa, specie se non si è soliti, può essere un trauma per molti. Questo perché non c’è quel clima, quel senso di accoglienza, di comfort e di sicurezza che si percepisce nella propria casa dolce casa. Ecco perché il primo suggerimento, considerando le misure ristrette dello spazio riservato alla notte del camper, è quello di ricreare l’ambiente di casa. Oppure un ambiente che trovi estremamente rilassante e che ti fa sentire a tuo agio.

In questo caso l’illuminazione gioca un ruolo fondamentale.

 

Mantieni una postura corretta

Dopo aver garantito al tuo corpo e alla tua mente un clima di comfort ideale per il riposo, è il momento di capire la posizione migliore per dormire, evitando di alzarsi con dolori. La postura migliore da mantenere per dormire in camper è, senza dubbio, la supina: pancia in su e braccia distese lungo i fianchi. Ti assicuriamo che è la posizione perfetta per rispettare interamente l’allineamento corporeo.

 

Scegli un materasso di alta qualità per dormire in camper: scegli il sistema di riposo Dafne di Domus Line Italia

Il materasso può davvero cambiare la qualità del sonno. Ecco perché Domus Line Italia ha dato vita alla linea Voyager Camper, per cui suggerisce un ottimo sistema di riposo: Dafne. Un materasso che garantisce il comfort assoluto, creato sfruttando materie prime di altissima fattura. Permette un’areazione ottimale e consente di mantenere equilibrata la temperatura del corpo. Protegge il benessere dalle onde elettromagnetiche, grazie soprattutto al tessuto Resistat.

 

Dormire in camper con Domus Line Italia: ora sei davvero pronto! Contatta gli esperti del benessere per maggiori informazioni.

 

Senti di aver bisogno della nostra linea Voyager Camper? Contatta gli esperti di Domus Line Italia per un primo appuntamento




    Leave a Reply

    Domus Line Italia srl

    Viale Ing. M. Grassi, 13/19 – 95024 Acireale
    Tel & FAX: 095 2867226
    Cell: 379 2117409
    Email: info@domuslineitalia.it

    P.I. – C.F. 05518140875
    Società Iscritta al R.I. di Catania
    Numero REA CT – 403785