L’epicondilite, comunemente conosciuta come il “gomito del tennista”, è una condizione dolorosa che colpisce il gomito e può essere debilitante per chi ne è affetto. Questa patologia, se non trattata adeguatamente, può limitare notevolmente la qualità della vita, nonché la capacità di svolgere le normali attività quotidiane. Tuttavia oggi è possibile contare su soluzioni innovative come la magnetoterapia per affrontare con successo l’epicondilite. 

Andiamo ad approfondire la natura dell’epicondilite, i suoi sintomi e le sue cause ma, soprattutto, i trattamenti magnetoterapici più innovativi per contrastarla. 

 

Cos’è l’Epicondilite, il “Gomito del Tennista”

L’epicondilite è una condizione caratterizzata da un dolore persistente e infiammazione, localizzati nella parte esterna del gomito, in corrispondenza dall’epicondilo, da cui prende il nome. Precisamente a livello dell’omero, dove si trovano i tendini degli estensori dell’avambraccio e del polso. Questa patologia è comunemente nota come “gomito del tennista”, a causa delle azioni ripetitive che coinvolgono quest’area corporea e che, solitamente, i tennisti svolgono per giocare. Tuttavia non colpisce solo gli atleti, ma ne sono afflitti molti soggetti anche non sportivi.

 

Attenzione ai Sintomi dell’Epicondilite: ecco quali sono

I sintomi tipici dell’epicondilite includono:

  • Dolore acuto o cronico nella regione esterna del gomito.
  • Dolore che si irradia verso l’avambraccio.
  • Debolezza nella presa e difficoltà nell’uso delle mani.
  • Sensibilità al tocco nella zona colpita.
  • Gonfiore e infiammazione localizzati.

Questi sintomi possono variare in intensità, da lievi fastidi a dolore grave che interferisce con le normali attività quotidiane. Chiaramente se non trattata con le giuste tempistiche e con modalità adeguate, la condizione può degenerare nel tempo. Alle prime sintomatologie riconducibili a questa patologia, si suggerisce di effettuare una visita specialistica per accertarne la presenza e iniziare un trattamento specifico.

 

Cause 

Tra le cause principali dell’epicondilite, troviamo:

  • Sforzo eccessivo: il sovraccarico durante attività manuali o sportive, può causare microtraumi ai tendini.
  • Movimenti ripetitivi: che sia per ragioni atletiche o lavorative o, semplicemente, quotidiane, i movimenti ripetitivi a carico del gomito possono contribuire allo sviluppo di tale patologia.
  • Invecchiamento: il naturale processo biologico di invecchiamento può indebolire i tendini, rendendoli più suscettibili a lesioni.
  • Postura inadeguata: la postura scorretta durante l’uso di determinati strumenti, può aumentare il rischio di epicondilite.

 

Magnetoterapia per Epicondilite: un valido aiuto

La magnetoterapia è una terapia non invasiva, la quale utilizza campi magnetici per stimolare i processi di guarigione del corpo. Questa tecnica è stata oggetto di crescente interesse nella gestione del dolore e delle lesioni muscolari, compresa l’epicondilite.

La magnetoterapia è efficace proprio perché aumenta il flusso sanguigno nella zona interessata, riducendo l’infiammazione e accelerando il processo di riparazione dei tessuti. È una soluzione sicura, priva di effetti collaterali e può essere utilizzata in modo complementare ai trattamenti tradizionali.

 

Magnetoterapia per Epicondilite: ci pensa Domus Line Italia, anche da casa

Domus Line Italia offre soluzioni avanzate di magnetoterapia per il trattamento dell’epicondilite. Questi dispositivi sono progettati per essere efficaci e semplici da utilizzare a casa, alla portata di tutti. In questo maniera, assieme agli altri trattamenti prescritti dal medico curante, è possibile velocizzare la guarigione, contenere l’infiammazione se non ridurla significativamente e gestire il dolore.

I dispositivi medici certificati di magnetoterapia ad uso domiciliare sono:

  • Magnetic Healty: dispositivo CEMP che unisce le sue funzionalità – tramite 76 programmi – alla sua comodità. Semplice e sicuro, è sufficiente posizionare correttamente i diffusori sulla zona da trattare. 
  • New Magneto Therapy: una new entry in casa Domus Line Italia. Un apparecchio medico avanzato che agisce sui mediatori chimici della trasmissione ormonale, dell’infiammazione e dei neurotrasmettitori. Una tecnologia innovativa, che si rende efficace e ancora più comoda: il dispositivo in questione può essere portato con sé in ogni luogo. Così da non rinunciare mai alle proprie sedute magnetoterapiche.

 

Scegli Domus Line Italia e dì addio al gomito del tennista

L’epicondilite può rappresentare una sfida giornaliera per chi ne soffre, ma oggi è possibile affrontarla in modo efficace e migliorare rapidamente la qualità della vita. La magnetoterapia, insieme a un approccio olistico alla cura della patologia, può rappresentare un passo significativo verso il recupero e il benessere.

Per saperne di più, non esitare a contattarci.

    Leave a Reply

    1 × 3 =